Archivi categoria: Blog

23 gennaio serata di audiovisivi “CONFINI”

Martedì 23 gennaio 2024 alle ore 21.00 presso la Sala Fronte del Porto di Via S. Maria Assunta n. 20 a Padova, il Gruppo Fotografico Antenore BFI e Promovies presenteranno una serata di audiovisivi aperta al pubblico dal titolo

CONFINI

È richiesta la prenotazione della vostra presenza da effettuarsi qui:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-audiovisivi-fotografici-confini-e-film-cuori-senza-frontiere-799619452307?aff=ebdssbdestsearch

L’evento è stato organizzato dal Gruppo Fotografico Antenore BFI in collaborazione con Promovies, Veneto Padova Spettacoli, il GAV ed il DIAF ed ha acquisito il riconoscimento della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).

Il tema del confine offre un’ampia gamma di interpretazioni e significati che superano l’idea di una semplice divisione geografica. Questa rappresentazione simbolica spesso si estende a concetti più complessi, come l’identità personale, la politica, la società, e l’esperienza umana in generale. La sua importanza risiede nella capacità di stimolare una profonda riflessione sulle barriere fisiche e concettuali che influenzano le nostre vite e il mondo circostante.

Attraverso la rappresentazione del confine come metafora, gli autori possono aiutare il pubblico a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé stessi e del mondo che li circonda, incoraggiando una riflessione critica sulle relazioni umane, sociali e politiche. Questa consapevolezza può contribuire a promuovere un dialogo costruttivo e un’azione positiva per superare le divisioni e costruire connessioni significative tra individui e comunità.

Al termine dell’evento degli audiovisivi verrà proiettato il film “Cuori senza frontiere” del 1950 diretto da Luigi Zampa con Gina Lollobrigida, Raf Vallone, Cesco Baseggio.

“Il film è ambientato in un paese che dopo la Seconda guerra mondiale si ritrova diviso in due dal confine fra Italia e Jugoslavia. Il tema del film, il cui titolo provvisorio era “La linea bianca”, fu probabilmente tratto dalla divisione in due settori del cimitero di Gorizia, in seguito alla risoluzione ONU del 9 agosto 1947. Il film si propone di denunciare l’assurdità della ridefinizione dei confini orientali.”

 

 

14 gennaio: Michela Checchetto è ospite di ArtEuganea

Domenica prossima 14 gennaio alle 16.30  la nostra presidente Michela Checchetto sarà ospite dell’Associazione Culturale ArtEuganea presso la splendida sede del Museo dei Colli Euganei a Galzignano Terme PD.
Nella sua conferenza “La fotografia, il linguaggio della luce” parlerà di fotografia, del linguaggio che sottende e della passione che la anima.
Per saperne di più:

 

Esito delle elezioni del GFA: Consiglio Direttivo e Collegio dei Probiviri

Si comunica che l’Assemblea Ordinaria dei soci del Gruppo Fotografico Antenore BFI svoltasi il 19 dicembre 2023, ha eletto i membri del nuovo Consiglio Direttivo il quale, riunitosi lo scorso 22 dicembre, ha deliberato l’assegnazione delle seguenti cariche:  

Presidente: Michela Checchetto

Vice Presidente: Lorenzo Ranzato

Segretario: Massimo Santinello

Tesoriere: Giuseppe Bizzotto

Consigliere con delega alla comunicazione: Giovanni Guglielmin

L’Assemblea ha inoltre eletto Sandra Furlan, Stefania Parise e Alessandro Maria Renier quali membri del Collegio dei Probiviri.

Un vivo ringraziamento ai Consiglieri uscenti Stefano Barbieri e Massimo Di Vinci per l’impegno prestato e un augurio di buon lavoro a tutti noi!

MC

 

ISCRIZIONI GFA E FIAF 2024!!!

Carissimi soci e futuri nuovi soci,

si avvicina la fine di questo 2023 e con essa ecco arrivato il momento di rinnovare l’iscrizione al nostro GFA o di divenire parte della nostra associazione fotografica.

Vi chiedo dunque di supportare anche nel 2024 la nostra associazione tramite la vostra iscrizione il cui costo anche quest’anno rimane invariato.

Già da oggi è possibile infatti rinnovare l’iscrizione al Gruppo Fotografico Antenore BFI per l’anno 2024 versando la quota associativa di € 60,00 tramite bonifico bancario da effettuarsi a favore di:

GRUPPO FOTOGRAFICO ANTENORE BFI

Banca Monte dei Paschi – agenzia di via Sorio – Padova

IBAN: IT02G0103012195000061202237

Causale: [NOME COGNOME] quota iscrizione GFA anno 2024

Chi intendesse iscriversi anche alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), dovrà invece corrispondere, con le modalità sopra indicate, la quota complessiva di 115,00 € (quota GFA di € 60,00 + quota FIAF di € 55,00) o di 119,00 € (quota comprensiva anche dell’assicurazione FIAF al costo di € 4) indicando come causale del bonifico:

[NOME COGNOME], quota iscrizione GFA + FIAF anno 2024

Dovrete inoltre inviare a info@fotoantenore.org il seguente modulo compilato:

03_TESSERATO 2024+PRIVACY EDITABILE

Anche FIAF ha deciso di non incrementare i costi di iscrizione contando sulle vostre iscrizioni.

Chi volesse aderire anche alla FIAF è pregato di provvedere al bonifico entro e non oltre il 27 dicembre 2023, ciò al fine di poter beneficiare dei vantaggi che potete leggere qui unitamente alla spiegazione dei contenuti dell’opzione assicurativa:

05_TARIFFARIO CON OMAGGI

08_SPECCHIETTO RIEPILOGATIVO ASSICURAZIONE

Per i NUOVI SOCI

Coloro che NON sono attualmente soci del GFA e volessero diventarlo, oltre al versamento della quota associativa, devono presentare richiesta di ammissione al Consiglio Direttivo trasmettendo il modulo di iscrizione che trovate qui:

Modulo Richiesta Iscrizione GFA 2024

Per i nuovi soci minori di anni 30, per il primo anno di iscrizione, la quota associativa viene fissata in € 40,00.

Attendiamo le vostre iscrizioni certi che comprendiate, oggi più che mai, l’importanza del vostro “esserci” per continuare a scrivere anche quest’anno la storia del nostro GFA! 🙂

Michela Checchetto

Presidente

Gruppo Fotografico Antenore BFI