Concorso Fotografico “Relazioni – Relationships”

Social

Segnalo questo concorso internazionale valdo per le statistiche FIAF e FIAP che si svolge a pochi chilometri dalla nostra città. dal tema obbligato interessante e stimolante .

La partecipazione è gratuita.

http://www.fotoantenore.org/event/concorso-fotografico-relazioni-relationships-patrocinio-fiaf-e-fiap/

9 commenti su “Concorso Fotografico “Relazioni – Relationships””

  1. Caro Presidente e consiglio direttivo perchè non usate il ” mandarino antico” per le vostre comunicazioni ?

    1. Luigi, eccotelo… basta chiedere!! Un abbraccio. Giovanni

      絆倒這個統計FIAF和FIAP發生只有幾公里,我們的城市國際競爭瓦爾多。強制性的主題,有趣和具有挑戰性的。

      參與是免費的。

      Grazie Antonio per il tuo servizio. Ciao

  2. Ciao Luigi, non sono il presidente e non faccio parte del consiglio direttivo ma ho ricevuto l’incarico, assieme a Barbara Del Porto, di pubblicizzare al massimo i concorsi nazionali e internazionali al fine di incrementare la partecipazipone agli stessi da parte dei soci. Non mi sembra di avere usato una lingua incomprensibile. Basta cliccare sulla parte blu e si apre una pagina scritta in italiano. Se gli organizzatori “italiani” attribuiscono ai loro concorsi un titolo in altre lingue la colpa non è mia.
    Un caro saluto,
    Antonio.

  3. Ciao Luigi, lieta di rileggerti.
    Non vedo proprio dove sia il problema. Come ha già detto Antonio abbiamo solo pubblicizzato i concorsi e nella maniera più comprensibile.

    Un pò di sforzo anche da parte tua.
    Barbara

  4. Scusate, ma al di la della provocazione di Luigi, che tra l’altro ho trovato simpatica nei modi, mi sembra evidente che un socio vi ha manifestato una difficoltà.
    Questo non è una critica al lavoro di Antonio, che si sta spendendo molto.

    Evidentemente però, se qualche socio non capisce vuol dire che non è “la maniera più comprensibile”.
    Nel mio post precedente ho chiesto a Luigi di spiegare cosa non aveva capito, e Antonio subito dopo gli ha spiegato come gestire il messaggio.

    Credo sia importante chiedere, lasciando perdere l’ironia, se questo è stato sufficente o ci sono altre diffficoltà, per tarare al meglio le comunicazioni. Perchè Luigi lo ha segnalato in modo scherzoso, com’è nel suo stile, ma magari c’è una metà dei soci che è nelle sue stesse condizioni e non lo dice…

    Quindi non liquiderei il post come un non problema o con una traduzione in cinese, ma cercherei di capire…
    Dopo ognuno faccia come crede!

    1. Il post non è stato liquidato come non problema.
      Dopo la spiegazione di Antonio non vedo come poter aiutare Luigi.
      Il fatto è, caro Marco, che qualsiasi cosa si faccia non va mai bene anche se si cerca di farla al meglio e più comprensibilmente possibile.
      Forse andava meglio prima che questo servizio non c’era?
      Riguardo alla traduzione in cinese, se è concesso un modo scherzoso a Luigi perchè non a Giovanni?
      Per avere delle risposte corrette bisogna chiedere in modo corretto.

I commenti sono chiusi.