64 Congresso Nazionale FIAF: GFA presente!

Social

Carissimi Soci,

La settimana scorsa si è svolta nella nostra regione, a Garda, il 64 Congresso Nazionale della FIAF, un opportunità per incontrare altre associazioni Fotografiche, per discutere delle problematiche relative alla vita delle associazioni e di lavorare in un ambito più ampio rispetto a quanto il nostro Gruppo internamente può fare.

Il Congresso è stato un opportunità per sottoporre i nostri lavori ad esperti lettori (6 nostri soci hanno partecipato), partecipare al concorso associato, vedere delle mostre ma non ultimo, per confrontarsi direttamente con i direttori di dipartimento, con i rappresentanti delle “istituzioni” FIAF a tutti i livelli.

Partecipare è sempre un momento di crescita per noi come associazione, ma anche per la Federazione la quale, in ultima istanza, rappresenta anche le nostre esigenze e le nostre aspirazioni.

Quest’anno per noi aveva un significato particolare perché a tutti i delegati nazionali è stato dato una copia del nostro volume sul ventennale ed ai quali va il mio ringraziamento per gli apprezzamenti. Ma non solo, perché il nostro P.O. Gustavo Millozzi, ha curato una delle prefazioni della 84-esima monografia FIAF “MOMENTI” di Michele Ghigo (Presidente della FIAF dal 1972 al 1993 ) presentata nel corso del congresso.

Gli sviluppi della nostra partecipazione a questa manifestazione saranno molteplici nell’ambito dei concorsi, del neonato Dipartimento Culturale della Fiaf diretto da Silvano Bicocchi e per le pubblicazioni/comunicazioni su scala nazionale. La FIAF per noi deve essere un’importante risorsa con la quale confrontarci, un rapporto da valorizzare ed estendere, per dare la massima visibilità e misurare il vero valore del nostro appassionato lavoro.

Il GFA è molto noto all’interno della Federazione, grazie alla incessante e fattiva collaborazione ed al valore dimostrato da Gustavo Millozzi, ma anche da Donatello Mancusi  (tra i promotori del nuovo sito WEB della FIAF di cui il Veneto con Massimo Rainato rappresenta una delle punte di diamante nazionale) ed oggi da Pino Ferrati. Le relazioni e le manifestazioni di profonda amicizia, hanno permesso di ottenere la massima attenzione verso le nostre istanze e per questo personalmente ringrazio il Presidente Onorario Fulvio Merlak, il Presidente Claudio Pastrone, il delegato regionale Graziano Zanin e quello provinciale Pino Ferrati, per la calorosa accoglienza ed attenzione riservata. Sono certo che questa collaborazione e crescita proseguirà con l’obiettivo di valorizzare ed estendere la nostra cultura locale su basi nazionali e oltre ovviamente.

Questo Congresso ha rappresentato per me l’occasione per conoscere il segretario generale della FIAP Riccardo BUSI, ma anche di incontrare  famosi autori nazionali quali Renzo Tortelli, grande amico e compagno delle “battute fotografiche” di Mario Giacomelli, Cesare Colombo decimo autore della collana “GRANDI AUTORI” della FIAF, Enrico Genovesi autore dell’anno FIAF, Mario Ingrosso insignito IFI, di salutare Gabriele Basilico che quest’anno è stato insignito dell’onorificenza FIAF di Maestro della Fotografia Italiana e  Giorgio Rigon, recentemente nostro gradito ospite oltre al sopra citato Silvano Bicocchi.

Molti sono gli argomenti e gli spunti di riflessione che hanno pervaso questa nostra partecipazione di cui conto di rendervi partecipi nei prossimi mesi con articoli di approfondimento, ma anche di iniziative concrete che ci vedranno direttamente partecipi.

Grazie dell’attenzione

Alcune immagini dal 64 Congresso Nazionale FIAF

 

 

Created with oQey Gallery

 

 

 

 

 

Un commento su “64 Congresso Nazionale FIAF: GFA presente!”

I commenti sono chiusi.